Archive for febbraio 5th, 2010

febbraio 5th, 2010

Green Life: costruire città sostenibili

by Silvia Pianelli
Genzyme center atrium | Photo Anton Grassl

Genzyme center atrium | Photo Anton Grassl

Inizia oggi la mostra Green Life: costruire città sostenibili, allestita alla Triennale di Milano, che vede la collaborazione di Legambiente, Triennale di Milano e l’Istituto di Ricerche Ambiente Italia. L’esposizione è dedicata agli architetti e alle città che hanno saputo darsi una visione del futuro, hanno adottato strategie coraggiose, hanno messo in atto azioni concrete per un’architettura più sostenibile.

La mostra, realizzata con immagini, disegni, fotografie, filmati, materiali e tecnologie, ha lo scopo di far comprendere che “urbano” e “sostenibilenon sono concetti in disaccordo: è possibile costruire città sostenibili nel segno di soluzioni estetiche e ambientali che rispettino le radici della nostra storia. Per farlo sono stati chiamati molti architetti, fra cui citiamo Thomas Herzog, Norman Foster, Renzo Piano e Richard Rogers (che già nel 1996 decisero di promuovere la Carta Europea per l’Energia Solare nell’Architettura e nella Pianificazione Urbanistica).

Sarà possibile vedere progetti, fra cui molti italiani (e ci auguriamo che aumentino sempre di più), che ne affiancano alcuni presentati in città come San Francisco, Vienna, Soka Bau. Ricordiamo il Centre for Sustainable Energy a Ningbo in Cina di Mario Cucinella e il Centro per il benessere delle donne a Ouagadougou, in Burkina Faso, di FARE studio. Italiana la localizzazione e la certificazione per il Museion di KSV, il Quartiere Casanova (entrambi a Bolzano), e la Scuola Elementare di Ponzano Veneto.

Ma Green Life non si limita a progetti. Dopo la visita alle architetture è possibile visitare 9 città che hanno fatto di “green life” la propria filosofia abitativa. Sono Stoccolma, Svezia, Amburgo, Amsterdam, Copenhagen, Friburgo, Zurigo, Vienna e Salisburgo.

I casi selezionati per Green Life sono tutti progetti realizzati, interventi di edilizia concretamente costruiti.  E chi non si accontanta mai, può partecipare a molti eventi collaterali.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...