Posts tagged ‘inkjet’

settembre 17th, 2009

Abbiamo ripreso

by Marco Gialdi

Ormai da quindici giorni circa e non senza difficoltà, insomma oziare per tre settimane comporta qualche effetto collaterale. :-P

Una delle novità più importanti è la convenzione che abbiamo sottoscritto prima della pausa estiva con la municipalizzata GESEM per il ritiro dei consumabili esauriti presso le aziende del territorio di Arese e Lainate.

Ecco come funziona il servizio:

Contenitore ideneo allo stoccaggio di cartucce (toner, inkjet, nastro) esaurite

Le aziende che nei mesi scorsi hanno aderito stanno ricevendo in questi giorni l’ecobox, un contenitore idoneo a stoccare le cartucce (toner, inkjet e nastro). Una volta pieno, e comunque entro l’anno solare, provvederemo a ritirarlo destinando il contenuto alla rigenerazione.  Semplice, pulito e soprattutto conveniente visto che è completamente gratuito. :-)

Insomma quando c’è la volonta di far funzionare le cose…

dicembre 18th, 2008

ecofont, il primo font sostenibile

by Marco Gialdi

L’olandese SPRANQ ha studiato un font che consente di risparmiare inchiostro. Applicando semplici forellini infatti, diminuisce la quantità di inchiostro liquido (inkjet) o in polvere (laser) necessario a stampare i documenti. Secondo i loro dati si può risparmiare fino al 20% senza perdere qualità e leggibilità nelle stampe, infatti utilizzando un classico corpo 8 o 10 il lettore non si renderà conto della differenza.

Ecco come si presenta il font ingrandito

After Dutch holey cheese, there now is a Dutch font with holes as well.

La scelta dei buchi circolari con è casuale, ne scontata. L’azienda ha fatto numerosi test con forme diverse (triangoli, quadrati, asterischi), e stando a quanto dichiara sul sito la scelta fatta garantisce il miglior equilibrio in termini di risparmio e fruibilità.

Evitare di stampare inutilmente documenti è certo un soluzione apprezzata dal portafogli e dall’ambiente, ma quando questo non è possibile utilizzare questo font può essere una valida alternativa.

Meno inchiostro=meno cartucce=meno rifiuti ;-)

Il font basato su VeraSans potete scaicarlo qui, mentre qui trovate la lincenza rigorosamente scritta utilizzando ecofont. :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...